Via Mons. Domenico Valerii, 131

67051 Avezzano (AQ)

Tel. 0863 39262 - e-mail: aqis01300l@istruzione.it

 

AVVISO

Vista le DPCM, e l'evolversi dell’emergenza sanitaria da COVID-19, il DS dispone la proroga del termine della sospensione dell'attività didattica fino a nuova data da stabilirsi in base ad eventuali successivi atti o norme.

Si comunica che non è consentito l’ingresso nei locali della scuola al personale non autorizzato.

Si prega di:

  • effettuare richieste via mail ai seguenti indirizzi:

AQIS01300L@ISTRUZIONE.IT

AQIS01300L@PEC.ISTRUZIONE.IT

  • telefonare dal lunedì al sabato, dalle ore 09:00 alle ore 12:00 ai seguenti numeri:  379 1811248 - 279 1811248

Si concederanno appuntamenti previa richiesta e valutazione dell’urgenza e dell’indifferibilità.

Tutte le comunicazioni e aggiornamenti relativi al Covid-19 sono pubblicati nell'apposita sezione sulla destra del sito. Vai al link

Determinazione dirigenziale per il funzionamento dell’Istituzione scolastica a partire dal 18 maggio 2020

Covid-19 “FASE 2” addendum al Documento di Valutazione dei Rischi (DVR)

REGOLAMENTO PER IL PRESTITO E L'UTILIZZO DI DISPOSITIVI DIGITALI INDIVIDUALI

MODULO RICHIESTA DISPOSITIVI DIGITALI

Lettera agli studenti

Link utili:

Link ai tutorial per l'utilizzo della bacheca e la condivisione dei materiali

Docenti: archivio webinar Indire

Studenti: come restituire i compiti svolti su registro elettronico

Studenti: link a Portale Argo Famiglie 

Giovedì 20 febbraio 2020

presso Aula Magna 

Istituto Galilei

 

Gli studenti del Galilei hanno incontrato, lo scorso 20 febbraio, il portavoce di Denis Mukwege, vincitore del Premio Nobel per la Pace nel 2018. Il rappresentante in questione è il professor Francesco Barone protagonista di 51 missioni umanitarie in Ruanda, Burundi, Senegal e Repubblica Democratica del Congo.

Il progetto è molto interessante, poiché ha permesso agli studenti di entrare a contatto con un processo di sensibilizzazione sui temi del rispetto delle differenze e dei valori della pace. Le insegnanti Anna De Medicis e Angela Tomassetti hanno promosso l'incontro con intenzione di promuovere la conoscenza dei problematiche di assoluto rilievo, soprattutto in un momento storico e sociale di forte in cui sembrano essersi persi i veri valori. 

Denis Mukwege è a capo di un ospedale in cui ha curato oltre 50 mila donne stuprate dai soldati congolesi e, proprio durante una visita alla struttura sanitaria, il Premio Nobel per la Pace ha ascoltato un messaggio di aiuto della comunità internazionale. Il dottore si è da sempre schierato a favore della lotta contro la violenza sulle donne e sui bambini, portando avanti con grande convinzione ed umanità la sua battaglia.

 

Vai all'inizio della pagina